I viaggi in  India e Sri Lanka Mare


Soggiorni mare - India



Kanhangad e Bekal– Nord Kerala
Chilometri di lunghe spiagge deserte ombreggiate dalle palme dove una specie particolare di tartaruga marina, la Oliver Ridley , depone le uova fra Agosto e Marzo, accanto a colline con coltivazioni di spezie e canali d’acqua dolce nella parte settentrionale del Kerala, una zona poco frequentata, dove di recente sono state aperti resort e alberghi dedicati a coloro che desiderano momenti di completo relax in totale tranquillità e isolamento.
Le due spiagge si raggiungono in poco più di due ore dall’aeroporto di Mangalore, o in auto e treno dalle altre città principali del Kerala e Karnataka.

Vivanta by Taj Bekal
Inaugurato di recente, questo ultimo resort della prestigiosa catena Taj è situato su Kappil Beach, circondato dal verde di uno splendido giardino; dispone di 70 fra camere e ville con ogni comfort, Jiva spa per trattamenti per il benessere di corpo e mente, programmi di yoga e meditazione, piscina e possibilità di escursioni nella zona.

Khanhan Beach Resort
Situato sulla lunga spiaggia, è un resort abbastanza semplice con solo una decina di bungalow confortevoli. Dispone di un piccolo ristorante, piscina, possibilità di massaggi ayurvedici e lezioni di yoga.

Neelshwar Hermitage
Accanto a Khanan Beach Resort e affacciato sulla stessa spiaggia, un’oasi di pace e tranquillità circondata da un giardino tropicale. Membro dei Relais & Chateuax, dispone di soli 18 bungalow diversi fra loro ma tutti costruiti in stile locale, con veranda vista mare o giardino, molto spaziosi e ben arredati. Dispone di ristorante, piscina, centro ayurvedico e spa, possibilità di corsi di yoga e meditazione.


Mararikulam - Kerala
Questo minuscolo villaggio si trova sulla cosiddetta “Spice Coast”, sulla costa occidentale dell’India, 90 km a sud di Kochi, nello stato del Kerala.
È una piccola oasi di pace, dove la vita scorre lentamente attorno alle attività dei pescatori.
È caratterizzato da lunghe spiagge bianche ombreggiate da fitti palmeti e dalle vicine backwaters, un intreccio di canali che scorrono in prossimità dei villaggi rurali.

Marari Beach Resort
Sulla lunghissima spiaggia di Mararikulam questo resort offre la possibilità di soggiorni di completo relax. Le camere sono in “ville” con verandina privata, molto ampie, con aria condizionata, minibar, bagno open-air al riparo da sguardi indiscreti. Alcune ville sono di dimensioni più ampie, con soggiorno e piscina privata. Le camere non hanno televisione e così come le parti comuni del resort, sono costruite con materiale locale e con particolare rispetto per l’ambiente. Il resort dispone di piscina, lettini e amache nella parte ombreggiata della spiaggia, ristorante con ottima cucina locale e internazionale, centro ayurvedico, possibilità di escursioni, noleggio biciclette, spettacoli culturali.

Kovalam - Sud Kerala
A una ventina di chilometri a sud di Trivandrum, Kovalam è ormai da anni una delle località balneari più note dell’India meridionale, antico paradiso dei Figli dei Fiori degli anni ’70. Offre lunghe spiagge ombreggiate da fitti palmeti, scogliere che si protendono in posizione panoramica sul mare e molti resort dispersi discretamente lungo la costa. Gode di buon clima tutto l’anno.

The Travancore Heritage.
Situato in posizione panoramica, si affaccia sulla spiaggia a sud di Kovalam, nei pressi di Trivandrum, ed è circondato dal verde delle palme. Il resort è costruito con vari edifici in stile tradizionale del Kerala; le camere, di diverse tipologie e categorie sono molto confortevoli, con veranda. Dispone di centro ayurvedico, ristorante e piscina; la spiaggia è attrezzata e sorvegliata.

Vivanta by Taj Kovalam
In posizione panoramica e circondato dal verde lussureggiante della vegetazione tropicale, un vero paradiso dove godere appieno dell’atmosfera rilassata e tranquilla del Kerala. Camere confortevoli in piccoli edifici e cottage. Dispone di piscina, ristorante, e centro benessere con diverse possibilità di trattamenti.

The Leela Kempinski Kovalam Beach
Situato su un promontorio roccioso che si affaccia su due diverse spiagge, gode della migliore vista della costa meridionale del Kerala. 180 fra camere e suite, alcune più vicine alle spiaggia, altre in posizione panoramica, con ogni comfort. Dispone di piscine, spa, campo da tennis, ristoranti e bar.

Goa
Colonia portoghese fino al 1961, il minuscolo staterello di Goa si affaccia sul mare arabico sulla costa sud-occidentale dell’India ed è immerso in una fitta vegetazione tropicale. Goa ha conosciuto il primo sviluppo turistico alla fine degli anni sessanta: nella zona nord della cittadina principale, Panjim, vi sono le spiagge più note al turismo internazionale e con le migliori attrezzature ricettive. Il periodo migliore per un soggiorno a Goa è fra ottobre e aprile.

Casa Anjuna
Una antica dimora in stile coloniale portoghese situata nell’omonima località della parte settentrionale di Goa, a circa cinque minuti dalla spiaggia.
Circondata da un giardino tropicale con piscina, offre una sistemazione confortevole in 19 camere arredate in stile. Dispone di ristorante in posizione panoramica e con cucina locale.

Alila Diwa
Situato a South Goa, a Majorda Beach, è un resort circondato dal verde, separato dalla spiaggia da un grande palmeto, da una lunga distesa erbosa e da risaie. Il resort ha piacevoli arredamenti e una architettura contemporanea, ma con un tocco attento allo stile locale. 150 camere di diverse categorie, dalle terrace room, con vista giardino alle suite con due camere. Piscina, spa e servizio golf cart per raggiungere più agevolmente la spiaggia.

Coconut Creek
Situata a Bogmalo, nella zona sud di Goa, a una decina di minuti dalla spiaggia. Un  bel giardino con piscina su cui si affacciano  venti camere con aria condizionata o ventilatore, confortevoli e ben arredate. Dispone di ristorante e piccola spa.

Taj Exotica
Sulla costa sud-occidentale di Goa, si affaccia sul Mare Arabico ed è uno dei complessi più lussuosi e confortevoli della zona. Camere con ogni comfort e molto spaziose, con balcone o veranda vista mare. Dispone di piscina, attrezzature sportive e spiaggia privata.

Isole Andamane
Situate nella parte meridionale del golfo del Bengala, più vicine alle coste della Birmania, della Malesia e di Sumatra che a quelle dell'India, sono un gruppo di varie centinaia di isole, di cui solo una ventina abitate.
Le Andamane sono protette a salvaguardia dell’ambiente e delle etnie tribali che abitano alcune isole (non visitabili). Il soggiorno per i turisti è permesso solo  su alcune isole; il periodo migliore é fra fine novembre e maggio.  Il capoluogo delle Andamane, Port Blair, si raggiunge con collegamenti aerei da Chennai e Kolkata.

Barefoot Jungle Resort – Havelock Island
L’isola si raggiunge da Port Blair  con una traversata di circa 3 ore di traghetto, ed è un vero paradiso naturalistico, con lievi colline ricoperte da piantagioni di palme da cocco e da foresta tropicale, con lunghe spiagge di sabbia bianca.
Il resort è situato a circa mezz’ora dal porticciolo, e si raggiunge percorrendo una strada fra piantagioni di banane, risaie e foresta tropicale. Dispone di soli 18 bungalow costruiti nel rispetto della natura ma con tutti i comfort, alcuni con aria condizionata e più spaziosi, ristorante, bar, centro per massaggi e corso di yoga e attrezzature per gli sport d’acqua; vengono inoltre organizzate escursioni nelle vicine isole.
Il soggiorno al Barefoot Jungle Resort è consigliato a chi desidera una pausa di totale tranquillità e non ha aspettative da resort di tipo internazionale.



Stampa viaggio