Questa proposta di viaggio può essere personalizzata, in base alla tua disponibilità di tempo e in base ai tuoi interessi
Contattateci
Chiedete un preventivo
I viaggi in  Argentina


Gli estremi dell'Argentina

15 giorni / 14 notti
Buenos Aires / El Calafate / Salta / Cafayate / Purmamarca / Puerto Iguazu / Buenos Aires
Viaggio alla scoperta di Buenos Aires, la Patagonia
(El Calafate) ed il Nord Argentino: la regione di Salta con le Valli Calchaquies ed i vigneti di Cafayate, le rovine archeologiche, le saline e le vallate della Puna,
la regione di Misiones con le cascate di Iguazu dal
lato argentino e dal lato brasiliano.
Tipo di viaggio:  viaggio individuale, partenze giornaliere
Costo per persona: a partire da €2215. Voli internazionali esclusi
Validità tariffa: fino al 28 Febbraio 2018
Il costo include:
  • A Buenos Aires, trasferimento in arrivo con guida italiana, altri trasferimenti solo autista.
  • Visita della cittá con guida privata in italiano
  • Sistemazione in camera doppia  con prima colazione; una cena a Buenos Aires e un pranzo a Purmamarca
  • Escursioni collettive in spagnolo/italiano; a Salta in spagnolo
  • Ingressi, tasse per i parchi nazionali e navigazioni menzionate nel programma

1° Buenos Aires
Arrivo, accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città più elegante del Sud America. Visita alla piazza principale, Plaza de Mayo, l’Avenida 9 de Julio, il vecchio quartiere di San Telmo, un tempo il quartiere più benestante della città, oggi una delle zone più alla moda, il quartiere italiano La Boca con il colorato "Caminito", viale contornato da case con facciate di latta. Proseguendo verso Palermo, una delle zone tradizionali di Buenos Aires, si passa per alcuni luoghi importanti come lo Zoo, il Giardino Botanico, il Parco di Palermo, il Campo di Polo, il Planetario e Palermo Viejo, il più antico quartiere residenziale. Si arriva infine al quartiere di Recoleta. In serata trasferimento a una locanda per la cena con spettacolo di tango. Al termine rientro in hotel e pernottamento.

2° Buenos aires
Giornata libera per escursioni facoltative. Pernottamento.

3° Buenos aires - El Calafate
Tempo a disposizione. Trasferimento in aeroporto metropolitano Aep Jorge Newbery e partenza per El Calafate. Arrivo, accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel. Pernottamento.

4° El Calafate
Intera giornata dedicata alla navigazione Todo Glaciares per vedere il Ghiacciaio Upsalla e Spegazini e la Baia Onelli. Pernottamento.

5° El Calafate
Visita al ghiacciaio Perito Moreno, uno dei più grandi ghiacciai attivi del mondo, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco per la sua bellezza e per la sua unicità. Facoltativamente è possibile effettuare la navigazione di 1 ora di fronte al ghiacciaio. Al termine rientro in albergo. Pernottamento.

6° El Calafate - Buenos Aires
Mattinata libera. In tempo utile trasferimento in aeroporto e partenza per Buenos Aires. Arrivo, accoglienza e trasferimento in hotel. Pernottamento.

7° Buenos Aires - Salta
In mattinata trasferimento all'aeroporto di Aeroparque per prendere volo verso Salta. Arrivo accoglienza e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita alla splendida città di Salta, la città argentina che meglio ha conservato la sua eredità coloniale, con le sue case in stile coloniale. La visita permette di conoscere i gioielli architettonici più preziosi che risalgono al periodo coloniale, come ad esempio: la Chiesa e il Monastero di San Francisco, il Cabildo, il Museo Storico del Nord-Ovest, il Monastero di San Bernardo, l'edificio in stile italiano che ospita le spoglie dell'eroe delle guerre di indipendenza, il generale Martín Miguel de Güemes. Il tour prosegue verso la periferia della città fino alla collina di San Bernardo, da dove si può ammirare una vista stupenda della città e della Valle Lerma. Sosta al mercato dell'artigianato e al Museo MAAM (Museo Archeologico di Alta Montagna, entrata al museo non inclusa), che espone un grande patrimonio archeologico, tra cui le mummie scoperte sul Vulcano Llullaillaco nella Cordigliera delle Ande. Rientro in hotel.

8° Salta - Cafayate
Giornata di escursione a sud: Cuesta del Obispo, Parco Nazionale Los Cardones, Cachi, Seclantes e Molinos.

9° Cafayate - Salta
Giornata di escursione: Cafayate ed una bottega di produzione del vino Torrontes. Verso sera rientro a Salta passando dalla Quebrada de las Flechas.

10° Salta - Purmamarca
Intera giornata di escursione via San Antonio de los Cobres, Saline Grandi: 12000 ettari di sale a cielo aperto e Purmamarca con il Cerro de los Siete, pernottamento a Purmamarca.

11° Purmamarca - Salta
Intera giornata di escursione alla fortezza di Tilcara, Quebrada de Humahuaca, Patrimonio Colores  Uquia (di cui la splendida cappella della scuola Cuzqueña), San Salvador de Jujuy. Rientro a Salta e pernottamento.

12° Salta - Puerto Iguazu
Prima colazione in albergo in tempo utile trasferimento all’aeroporto di Salta per prendere volo verso Puerto Iguazu. Arrivo, accoglienza e trasferimento in albergo. Pernottamento.

13° Puerto Iguazu
Partenza per l’escursione al lato argentino delle cascate, dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco. Da un'area all'interno del parco delle cascate si prende un treno aperto, che dopo 15 minuti di viaggio arriva alla stazione Cataratas. Da qui si prosegue a piedi lungo i sentieri, passando per i belvedere della parte superiore e inferiore delle passerelle, ammirando da vicino le 275 impressionanti cascate, che precipitano nel fiume da 70 metri di altezza. Osservate anche la sorprendente varietà di felci, orchidee, begonie, uccelli e farfalle. Successivamente prendete il treno fino alla stazione Garganta (Gola), da dove potete scendere a piedi per circa 1.200 metri fino al balcone naturale della Garganta del Diablo (Gola del Diavolo), per assistere a uno dei più grandiosi spettacoli sulla Terra. Rientro in albergo e pernottamento.

14° Puerto Iguazu - Buenos Aires
In mattinata escursione al lato brasiliano delle cascate. La passeggiata che segue il percorso lungo le passerelle è mozzafiato e offre una vista panoramica dell'isola San Martin e delle più importanti cascate al di là del confine: la Bozzetti, San Martín e Tres Mosqueteros (Tre Moschettieri). Ammirate inoltre la Garganta del Diablo (Gola del Diavolo), che si trova a solo 150 metri di distanza e la cui bellezza viene risaltata dalla costante presenza di arcobaleni. Al termine trasferimento in aeroporto per prendere volo di rientro a Buenos Aires. Arrivo e trasferimento in albergo, pernottamento.

15° Buenos Aires
Trasferimento in tempo utile trasferimento in aeroporto e rientro in Italia.



Stampa viaggio