I viaggi in  Namibia


Namibia, Terra di contrasti

10 giorni - 9 notti
Windhoek / Deserto del Kalahari / Deserto del Namib / Swakopmund / Skeleton Coast / Damaraland / Parco Etosha
Mille differenti deserti che s´inseguono, interrotti da canyon spettacolari, corsi d´acqua essiccati, coste desolate, dune alte come montagne che si inabissano in un Oceano rabbioso. Grandi mammiferi africani e piccoli e preziosi endemismi del deserto. Mille differenti volti, da scorgere in cittadine di origine tedesca e lande infinite, abitate dai pastori nomadi Himba, dal popolo Herero, da quello Nama, Damara ed Ovambo, oltre che da elefanti e rinoceronti. Il meglio della Namibia parte dal Deserto del Namib : unico,desolato, con le dune più antiche al mondo e luogo ideale per osservare la via Lattea che illumina il cielo africano; la cittadina di Swakopmund, che sorge lungo le coste dell´Oceano Atlantico, dai caratteri bavaresi e circondata dalle dune dorate; i siti d’arte rupestre di epoca preistorica a Twyfelfontein, dove rimanere a bocca aperta davanti ai solchi lasciati dall´impatto di grandi meteoriti e dalle impronte dei dinosauri. La grande distesa verde del Parco Etosha, per scorgere i “Big-ἀve” tra la savana boscosa e la vegetazione lussureggiante. Questo tour è l´ideale per chi vuole conoscere i luoghi piú caratteristici di una terra che sembra presentarsi come nel giorno dopo la sua creazione, con i suoi netti e repentini contrasti, e con la comodità di un tour accompagnato da una esperta guida di lingua italiana, partenze garantite anche con soli quattro partecipanti, sistemazioni in hotel e lodge di ottima qualità.
Tipo di viaggio: viaggio di gruppo con partenze garantite in date: 2 Luglio: al completo
16 Luglio;
30 Luglio: al completo
6 e 13 Agosto: al completo
20 e 27 Agosto;
10 e 24 Settembre;
8 e 29 Ottobre

Costo per persona: a partire da € 2.447,00 minimo 6 persone, voli internazionali e interni esclusi, hotel cat. comfort
Validità tariffa: 01 Gennaio 2017 - 31 Ottobre 2017
Il costo include:
  • Sistemazione in camera doppia standard negli alberghi indicati o similari in mezza pensione o come da programma
  • Accompagnatore-guida locale parlante italiano
  • Trasferimenti con veicoli privati con aria condizionata tipo VW Microbus oppure Nissan Qashqai o similari
  • Escursioni ed ingressi come indicato in programma
  • Assistenza telefonica in italiano disponibile 7gg/24h


     

1° Windhoek - Deserto del Kalahari
Al Vostro arrivo al Windhoek International Airport incontrerete la vostra guida e proseguirete verso sud per raggiungere il Deserto del Kalahari, dove potrete notare la differenza tra un deserto e l’atro, cioè tra il Namib ed il Kalahari. Arrivo al Lodge per pranzo e nel pomeriggio potrete partecipare ad un giro in jeep scoperte nella zona desertica. Cena e pernottamento.

2° Deserto del Namib
Nella mattinata escursione con i boscimani che vivono in questa zona, in seguito si prosegue verso sud-ovest verso il Deserto del Namib. Durante questo tragitto attraverserete dei paesaggi spettacolari per entrare nella regione centrale namibiana. Arrivo nel tardo pomeriggio al Lodge al confine col Namib Park. Il pranzo è incluso durante il trasferimento. Pernottamento in Lodge in mezza pensione.

3° Deserto del Namib
La mattina presto parteciperete ad un’escursione nei pressi dell’antico Tsauchab River, visitando il Sossusvlei, la duna 45 e il Deadvlei. Molti viaggiatori affermano che non c’è nessun’altra parte del deserto piú impressionante di Sossusvlei, con le sue dune monumentali e l’ombra delle loro sinuose creste che cambiano continuamente in funzione dell’inclinazione solare. Montagne di sabbia dalla forma a stella arrivano fno a 325 m di altezza. Le calde tinte della sabbia, che vanno dal color albicocca, all’arancione per arrivare fno al rosso, contrastano in maniera incredibile con il bianco dell’argilla delle depressioni alla base delle dune. Nel pomeriggio visiterete anche il Sesriem Canyon, un piccolo e pittoresco  canyon eroso dallo Tschaub River nel corso di millenni. Cena e pernottamento.

4° Deserto del Namib - Swakopmund
Oggi continuerete il vostro viaggio in direzione nord lungo il confine orientale del Namib passando attraverso il piccolo insediamento di Solitaire sulla strada verso il Gaub e il Kuiseb Canyon. Continuerete attraverso il “gravel plains” del Namib Desert, verso la città costiera piú rinomata della Namibia, Swakopmund. Lungo il viaggio visiterete l’evidente erosione del “Moon Valley” e una delle piú antiche piante al mondo: la “Welwitschia Mirabilis”. Pranzo al sacco incluso durante il tragitto. Arrivo nel tardo pomeriggio a Swakopmund. Pernottamento in hotel, la cena avverrà presso un ristorante locale (non è inclusa).

5° Swakopmund
Escursione in barca per avvistare le otarie e con un pò di fortuna anche i delfni. Nel primo pomeriggio visiterete il porto piú importante dell’intera Namibia, Walvis Bay, e la sua laguna, protetta dalla convenzione RAMSAR in quanto terra umida. La laguna è famosa per l’abbondanza di meravigliosi fenicotteri. Pomeriggio libero per esplorare la cittadina di Swakopmund. Oggi questa tranquilla città, circondata dal deserto e dal mare, è ricoperta di una ricca vegetazione, palme e giardini pubblici. C’è un’ottima scelta di ristoranti e caffè che offrono la tradizionale pasticceria tedesca, mentre la costa e il deserto propongono svariate opzioni per chi ama l’avventura o il relax. Pernottamento in hotel. Pranzo e cena non compresi.

6° Swakopmund - Cape Cross - Damaraland
Partenza presto da Swakopmund per proseguire in direzione nord viaggiando attraverso la National West Coast Recreational Area fno alla piccola cittadina di pescatori di Henties Bay. Lungo il percorso è inclusa un’escursione alla colonia di otarie di Cape Cross. Questo luogo fu scoperto per la prima volta nel 1486 da un esploratore portoghese, Diego Cao, che eresse una croce in onore di Giovanni I di Portogallo. Oltre ad essere un luogo di interesse storico, Cape Cross ospita una colonia di migliaia di otarie, soprattutto durante il periodo delle nascite e degli accoppiamenti. Lasciando la costa, si prosegue verso est attraverso le “gravel plains” in direzione dell’ormai abbandonata città mineraria di Uis, e la piú alta catena montuosa della Namibia. Il Brandberg è alto 2573 m  ed è conosciuto per il famoso esempio di arte boscimane: “the White Lady”. Arrivo nel tardo pomeriggio per la cena e il pernottamento in Lodge.

7° Damaraland - Parco Etosha
Twyfelfontein è una delle aree più ricche di incisioni rupestri in Namibia. L’escursione guidata a piedi vi condurrà fra alcune di queste incisioni. Le interessanti formazioni geologiche di quest’area includono la “Burnt Mountain” e le colonne dolomitiche conosciute come “Organ Pipes”. Partenza da Twyfelfontein proseguendo verso la piccola cittadina di Khorixas. Lungo il percorso Vi fermerete anche a visitare la foresta pietrifcata, con i suoi cinquanta esemplari di alberi pietrificati che risalgono a circa 260 milioni di anni fa. Da Khorixas continuerete verso Outjo. Questa piccola cittadina fonda le sue origini in un centro di caccia e d’addestramento e fu abitata da uno dei primi esploratori europei Tom Lambert nel 1880. Da Outjo continuerete in direzione nord e arriverete nel tardo pomeriggio al lodge. Pernottamento in mezza pensione.
Il primo safari nel Parco Etosha verra’ effettuato con il veicolo utilizzato durante l’intero tour; non si terrà a bordo di mezzi scoperti 4 x 4 o jeep aperte.

8° Parco Etosha
Sveglia presto e partenza per un intera giornata di safari in veicoli aperti 4 x 4 del lodge con i loro rangers. Giornata dedicata al safari fotografico all’interno dell’Etosha National Park nell’area centrale di Okaukuejo. L’Etosha ospita 114 specie di mammiferi, 350 specie di uccelli e 21 differenti tipi di vegetazione. Le specie che comunemente possono essere avvistate sono: la zebra Burchell, lo springbok, l’impala dal muso nero, lo gnu, il gemsbok, l’orice, le giraffe e il red hartebeest. Il parco ospita anche un buon numero di elefanti, leoni e rinoceronti neri. Continuazione delle visite con l’Etosha Pan o il “grande posto bianco”. Pernottamento all'interno del Parco Erosha. 

9° Parco Etosha - Area Windhoek
Partenza dal Camp per proseguire verso sud passando Outjo, Otjiwarongo, Okahandja e Windhoek per arrivare al Lodge nel primo pomeriggio, in tempo per partecipare ad un’ attività come proposta dal Lodge. Lungo il percorso visita del mercato artigianale di Okahandja. Pernottamento in mezza pensione con attività inclusa. Il pranzo oggi è compreso.

10° Area Windhoek
Mattinata libera e trasferimento all’Aeroporto Internazionale di Windhoek con pranzo non compreso.



Stampa viaggio